Con il patrocinio di:

EURORDIS

Alleanza Malattie Rare

Ordine dei giornalisti


CNR


IED

FIEG

USPI

FNSI

UNAMSI

Comunicazione Pubblica

Centro Documentazione Giornalistica

 

FERPI

 

V PREMIO OMAR: la cerimonia di premiazione

Lunedì 26 Febbraio 2018 – dalle ore 16.30
Auditorium Ara Pacis, Via di Ripetta, 190 - Roma

Con l’avvicinarsi della Giornata delle Malattie Rare, che si celebra l’ultimo giorno di febbraio, torna il Premio OMaR per la Comunicazione sulle Malattie e i Tumori Rari, giunto quest’anno alla sua V edizione. L’iniziativa, organizzata dall’Osservatorio Malattie Rare (O.Ma.R.), ha abbandonato quest’anno la formula di ‘premio giornalistico’ per aprirsi a tutti i linguaggi di comunicazione: dai video all’arte, dai fumetti alle campagne social, fino agli spettacoli teatrali. Rimangono invece immutati gli storici partner - Orphanet Italia, Fondazione Telethon, Uniamo Fimr onlus e Centro Malattie Rare dell’ISS - e la finalità dell’iniziativa: incentivare una corretta divulgazione sui temi delle malattie e dei tumori rari, premiando chi abbia saputo affrontare questi temi coniugando originalità, approfondimento, correttezza scientifica e capacità di far giungere il messaggio ad anche ad un pubblico non specializzato.

Leggi tutto...

V PREMIO OMAR: ufficialmente chiuse le iscrizioni

Il 26 febbraio, a Roma, si terrà la cerimonia di premiazione

Si è ufficialmente conclusa la procedura d'iscrizione alla V edizione del PREMIO OMaR, il concorso annuale che premia la comunicazione più efficace, competente e originale sui temi delle malattie e tumori rari. Con l’avvicinarsi della Giornata delle Malattie Rare, quest’anno, la cerimonia di assegnazione dei premi si terrà lunedì 26 febbraio a Roma, all’Ara Pacis, a partire dalle ore 17, all’interno della struttura architettonica che ospita l’altare dedicato alla Pace, intesa come divinità, dall'imperatore Ottaviano Augusto.

Leggi tutto...

V PREMIO OMAR, prorogate le iscrizioni fino al 23 GENNAIO

Da quest'anno il concorso dedicato alla comunicazione su malattie e tumori rari è aperto alle Associazioni di Pazienti, pubblicitari, fotografi, creativi.
In palio premi per un totale di 20.000 euro

Roma – Data la grande richiesta di partecipazione, l'iscrizione al V Premio OMaR, il concorso annuale che premia la comunicazione più efficace, competente e originale sui temi delle malattie e tumori rari, è stata prorogata fino al 23 gennaio 2018. L'iniziativa di Osservatorio Malattie Rare in partnership con il Centro Nazionale Malattie Rare dell’ISS, Orphanet, Fondazione Telethon e Uniamo FIMR Onlus, da quest'anno premierà non solo la comunicazione giornalistica, ma tutti i linguaggi artistici in grado di veicolare una comunicazione scientificamente corretta e utile sul complesso tema della malattie rare e dei tumori rari. Non solo un momento riservato ai giornalisti, dunque, ma un concorso aperto al più ampio mondo della comunicazione. La partecipazione a tutte le altre categorie di premi, infatti, è aperta ad Associazioni Pazienti, pubblicitari, fotografi, creativi e in generale a tutte le figure professionali che lavorano nell’ambito della comunicazione e delle arti visive e agli autori di libri e fumetti aventi ad oggetto le malattie e i tumori rari.

Leggi tutto...

V PREMIO OMAR, candidature possibili fino al 14 gennaio

Da quest'anno il concorso dedicato alla comunicazione su malattie e tumori rari è aperto alle Associazioni di Pazienti, ai pubblicitari, ai fotografi e ai creativi.
In palio premi per un totale di 20.000 euro

Roma – C’è tempo fino alla mezzanotte del 14 gennaio 2018 per candidarsi al ‘Premio OMaR’, il concorso annuale che premia la comunicazione più efficace, competente e originale sui temi delle malattie e tumori rari. Il Premio, organizzato dall’Osservatorio Malattie Rare in partnership con il Centro Nazionale Malattie Rare dell’ISS, Orphanet, Fondazione Telethon e Uniamo FIMR onlus, è quest’anno alla sua V edizione. Un ‘compleanno’ importante segnato da rilevanti novità.

Leggi tutto...

Al via il V PREMIO OMAR dedicato alle malattie e tumori rari

Non solo giornalismo: da quest'anno il concorso è aperto a tutti i linguaggi di comunicazione.
In palio premi per un totale di 20.000 euro

Roma - Ritorna l’atteso appuntamento con il ‘Premio OMaR’, il concorso annuale che premia la comunicazione più efficace, competente e originale sui temi delle malattie e tumori rari. I termini per l’iscrizione si aprono oggi e si chiudono alla mezzanotte del 14 gennaio 2018. Il Premio, organizzato dall’Osservatorio Malattie Rare in partnership con il Centro Nazionale Malattie Rare dell’ISS, Orphanet, Fondazione Telethon e Uniamo FIMR onlus, è quest’anno alla sua V edizione. Un ‘compleanno’ importante segnato da rilevanti novità.

Leggi tutto...