Con il patrocinio di:

EURORDIS

Alleanza Malattie Rare

Ordine dei giornalisti


CNR


IED

FIEG

USPI

FNSI

UNAMSI

Comunicazione Pubblica

Centro Documentazione Giornalistica

 

FERPI

 

A #FacciamoloTutti, lo spot di FamiglieSMA con Checco Zalone, il Premio Omar 2018 per la miglior campagna di comunicazione

Famiglie SMA

A vincere il premio per la migliore campagna di comunicazione della V edizione del Premio OMAR è stata l’Associazione FamiglieSma con #FacciamoloTutti, lo spot interpretato da Checco Zalone e affiancato da ampia campagna social e stampa che ha il merito di saper coinvolgere il pubblico con dirompente ironia e originalità. A conquistare la giuria c’è il tema della ricerca, che ha portato alla disponibilità di una terapia avanzata e rivoluzionaria per la SMA o atrofia muscolare spinale, malattia legata ad una mutazione del gene SMN1, che produce una proteina responsabile della sopravvivenza dei muscoli. In questo caso si tratta di una terapia farmacologica che attraverso l’utilizzo di un oligonucleotide antisenso consente ad un altro gene, SMN2, di fare il lavoro che non viene non svolto dal gene difettoso, permettendo la stabilizzazione della malattia e in alcuni casi con un miglioramento. Una terapia che, oggi regolarmente commercializzata da Biogen, stando ai risultati attuali, potrebbe rivoluzionare la storia della malattia.   

(Nella Foto Anita Pallara e Daniela Lauro con Ilaria Ciancaleoni Bartoli)
 
Il video della campagna è disponibile qui.

 

 

La V edizione del Premio Omar è stata realizzata grazie al contributo non condizionato di alcune aziende impegnate nel settore malattie e tumori rari come Biogen, Sobi, Alnylam, Roche, Vertex, Sanofi Genzyme, Amicus Tharapeutics, Chiesi Farmaceutici, Grifols, Intercept, Kyowa Kirin, Pfizer, Santhera, Shire, Bioviiix e Baxter Italia.