26 04, 2019

Malattie rare, l’impegno di Pfizer Italia

2019-10-19T11:32:39+00:0026 Aprile 2019|Premio Omar 2018-2019|

La VI edizione del Premio OMaR per la Comunicazione sulle Malattie e i Tumori Rari è stata realizzata anche grazie alla sponsorizzazione di Pfizer Italia, azienda fortemente impegnata sul fronte delle malattie rare. Abbiamo intervistato sul tema Marianne Rodger, Direttore Malattie Rare Pfizer Italia.

23 04, 2019

VI Premio OMaR, spot per la Duchenne vince come migliore campagna di comunicazione

2019-10-21T09:54:08+00:0023 Aprile 2019|Premio Omar 2018-2019|

Per il suo primo viaggio in autonomia, senza i genitori, Luca ha scelto la Norvegia. Il ragazzo, 28 anni, è affetto da distrofia muscolare di Duchenne, e il racconto della sua avventura scandinava è diventato una campagna di raccolta fondi e sensibilizzazione che Parent Project ha promosso dal 18 novembre al 2 dicembre 2018.

12 04, 2019

VI Premio OMaR, “Faire Avec”: raccontare le malattie rare senza pietismo

2019-10-21T09:57:27+00:0012 Aprile 2019|Premio Omar 2018-2019|

Cosa significa essere affetto da una malattia rara? Cosa comporta essere genitore, parente, amico di una persona affetta da una patologia rara? A dare la risposta è Stefano Scherma che, con il suo progetto fotografico “Faire Avec”, ha vinto la VI edizione del Premio OMaR per la Comunicazione sulle Malattie e i Tumori Rari, nella categoria “Migliore divulgazione attraverso foto, illustrazioni o fumetti”. La cerimonia di premiazione si è svolta lo scorso 28 febbraio a Roma, presso l'Ara Pacis.

8 04, 2019

Sobi: la “forza rara” che fa progredire la ricerca

2019-10-19T13:26:46+00:008 Aprile 2019|Premio Omar 2018-2019|

La multinazionale svedese è una delle poche aziende che ha deciso di puntare solo sui trattamenti per le malattie rare. Il General Manager per l'Italia, Sergio Lai: “Sentiamo tutta la responsabilità del nostro ruolo”

29 03, 2019

VI Premio OMaR, Ilaria Ciancaleoni Bartoli: “Anche quest’anno un grande successo”

2019-10-21T09:58:51+00:0029 Marzo 2019|Premio Omar 2018-2019|

Il Direttore di OMaR tira le somme della VI edizione del concorso nato per promuovere la 'buona comunicazione' sulle malattie rare

28 03, 2019

VI Premio OMaR, Dallapiccola: “Per le malattie rare serve giornalismo di qualità”

2019-10-21T10:05:45+00:0028 Marzo 2019|Premio Omar 2018-2019|

Accendere l’attenzione sulle malattie rare, un tema che ha una grande dimensione sociale: è questo l’obiettivo del Premio OMaR secondo Bruno Dallapiccola, direttore scientifico dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e componente del Tavolo di Lavoro per il Piano Nazionale delle Malattie Rare, intervistato in occasione della cerimonia di premiazione del VI Premio OMaR per la Comunicazione sulle Malattie e i Tumori Rari.

28 03, 2019

VI Premio OMaR, la comunicazione può arginare la solitudine dei malati rari

2019-10-21T10:08:30+00:0028 Marzo 2019|Premio Omar 2018-2019|

Nel corso della cerimonia di premiazione della VI edizione del Premio OMaR, tenutasi lo scorso 28 febbraio a Roma, il Delegato Regionale FERPI Lazio, Giuseppe De Lucia, ha fatto il punto sul valore aggiunto che può apportare la comunicazione nel campo delle malattie rare.

27 03, 2019

VI Premio OMaR, il valore dell’informazione scientifica per il paziente

2019-10-21T10:10:09+00:0027 Marzo 2019|Premio Omar 2018-2019|

La corretta informazione deve essere veicolata e di valore scientifico, soprattutto quando si tratta di malattie rare”. A spiegarlo è stata l’On. Fabiola Bologna, neurologa, intervenuta alla tavola rotonda “Malattie rare, una palestra per le terapie avanzate” in occasione della cerimonia di premiazione della VI edizione del Premio OMaR, che si è svolta lo scorso 28 febbraio a Roma, presso l'Ara Pacis.

27 03, 2019

VI Premio OMaR, la Sen. Binetti circa l’importanza della comunicazione scientifica

2019-10-21T10:29:26+00:0027 Marzo 2019|Premio Omar 2018-2019|

La senatrice Paola Binetti, in occasione della cerimonia di premiazione della VI edizione del Premio OMaR per la Comunicazione sulle Malattie e i Tumori Rari, svoltasi lo scorso 28 febbraio a Roma, presso l'Ara Pacis, ha spiegato la sua visione circa il ruolo e la mission della comunicazione scientifica.